VINITALY 2018: I DISPENSER WINEEMOTION SEMPRE PIU’ PROTAGONISTI

Grandi e numerosi i successi inanellati da Wineemotion durante l’ultima edizione di Vinitaly che si è da poco conclusa a Veronafiere.

 

Il pubblico ha riconfermato l’interesse verso l’utilizzo del dispenser che, soprattutto in un contesto espositivo così vasto, ha permesso di effettuare molteplici degustazioni grazie alla possibilità non soltanto di mescere il vino a bicchiere ma di sceglierne le dosi.

Parlando di utilizzo del dispenser, particolare attenzione è stata rivolta all’ultima trovata tecnologica di Wineemotion: la WineCloud App. Si tratta di un’applicazione per smartphone e tablet creata da Wineemotion per attivare il dispenser, e con la quale, in modo semplice e immediato, si può scegliere il proprio vino, degustarlo e, al termine, esprimere la propria valutazione, creando così una sorta di “archivio” consultabile anche da altri utenti.

A non passare inosservato è stato l’allestimento dello stand Wineemotion, arricchito quest’anno dalla nuova partnership intrapresa con Elite To Be che si è tradotta nella realizzazione, fra l’altro, di Convivium. Le parole d’ordine sono design e tecnologia. Convivium è infatti una rivisitazione del classico mobile bar del passato che serviva per conservare vini e liquori pregiati; una rivoluzione radicale al classico frigo bar da camera, un nuovo concetto per la degustazione del vino, un modo per arricchire di prestigio il corner di un ristorante, di un hotel, di un winebar, di un club.

 

La novità assoluta di Vinitaly 2018 è stata l’installazione dei dispenser Wineemotion all’interno del padiglione Campania. Dispenser che sono stati utilizzati anche da un visitatore d’eccezione: il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca il quale, dopo aver visionato lo stand, si è recato davanti a un dispenser e ha voluto capirne il funzionamento. Ha quindi scelto il suo vino preferito, brindando insieme a visitatori ed espositori.

Si è poi rinsaldata la collaborazione con DoctorWine, nel cui corner “Vinitaly Tasting”, dedicato agli operatori di settore, grazie ai dispensers Wineemotion, sono state degustate ben 90 etichette della selezione. La presenza dei dispensers Wineemotion all’interno del Wine Lab, lo spazio permanente di Veronafiere, dedicato all’incontro e alla formazione nell’ambito di Vinitaly International, dove c’è anche un’accademia per la preparazione di nuovi sommelier, è stata riconfermata per il terzo anno consecutivo. Quest’anno il tema dell’incubatore di nuove imprese legate al vino, sono state le degustazioni fatte ad hoc per valutare l’opportunità di effettuare esportazioni mirate nei vari Paesi del mondo.

 

Infine, ad evidenziare che Wineemotion è una grande famiglia, c’è stata la visita allo stand dei distributori di Argentina, Usa e Benelux. Sono loro, insieme a tutta la squadra Wineemotion, che ogni giorno offrono a ristoranti, hotel, club e winebar, ubicati nelle più belle città del mondo, un approccio nuovo al vino, sintetizzabile in: zero sprechi, maggiore scelta e miglior abbinamento col cibo.

WINEEMOTION ED ELITE TO BE PRESENTANO “MODULO e CONVIVIUM”

Un mobile bar rivisitato in chiave moderna da Elite To be e una parete attrezzata estremamente modulare e personalizzabile. Sono nati così eleganti elementi di arredo all’interno dei quali è incastonato il dispenser Wineemotion. E la funzionalità strizza l’occhio al design.

 

 

Quando il mobile di design abbraccia la tecnologia di un dispenser per l’erogazione al bicchiere del vino, quello che nasce non può che essere un prodotto vincente.

L’incontro fra due realtà operanti in ambiti apparentemente distanti, quello fra la Elite To Be, produttrice di mobili che sigillano e raccolgono l’eredità manifatturiera e artigianale del territorio friulano, e la Wineemotion azienda che progetta e commercializza dispensers per la mescita del vino al bicchiere, ha dato vita ad una partnership destinata a dare ottimi frutti.

Uno di questi è già nato: Convivium. Una rivisitazione del classico mobile bar del passato che serviva per conservare vini e liquori pregiati. Ma anche una rivoluzione radicale al classico frigo bar da camera, un nuovo concetto per la degustazione del vino, un modo per arricchire di prestigio il corner di un ristorante, di un hotel, di un winebar, di un club.

 

Adesso “Convivium”, che è stato presentata in esclusiva a Host Milano 2017, si appresta a fare il proprio ingresso al Fuorisalone, che si svolgerà a Milano dal 17 al 22 aprile 2018 in una nuova versione aggiornata. Qui le due aziende, Wineemotion ed Elite To Be, si presenteranno in tandem per mostrare al pubblico questa nuova creazione che unisce design, tecnologia, progettualità e funzionalità.

 

L’altra occasione per presentare alcuni dei nuovi prodotti, tra cui “MODULO” la parete attrezzata completamente modulare ed adattabile ai differenti contesti legati all’ospitalità, nati dalla collaborazione fra Wineemotion ed Elite To Be, sarà invece la 52esima edizione della fiera Vinitaly, durante la quale Wineemotion sarà presente allo Stand 5 Padiglione F. Inoltre, nei giorni della manifestazione di respiro internazionale, ovvero dal 15 al 18 aprile 2018, i dispenser Wineemotion saranno collocati in ogni angolo, a disposizione dei visitatori.